La cooperativa

La Cooperativa Garabombo è una realtà del commercio equo e solidale nata nel 2006 per iniziativa di 7 botteghe attive già da anni sul territorio della provincia di Como: Il Ponte di Cantù, Garabombo di Como, Mondo equo di Guanzate, La bottega di Xapurì di Lentate sul Seveso, Roba dell'altro mondo di Lomazzo, Encuentro di Lurate Caccivio, Carovana del sale di Mariano Comense.

L'idea di unirsi in un'unica entità è nata all'interno del Coordinamento botteghe comasche, esperienza positiva di incontro e dialogo fra queste realtà, grazie al quale si sono concretizzate collaborazioni finalizzate alla gestione di eventi condivisi quali la partecipazione a fiere del settore e l'organizzazione di incontri/eventi di promozione sul territorio.

Tale gestione é risultata più di una volta complessa essendo le entità interessate giuridicamente e amministrativamente scollegate fra loro.
Inoltre, l'esistenza di tante associazioni operanti nello stesso settore ha comportato inevitabilmente una problematica frammentazione.
Abbiamo dovuto constatare la dispersione di energie umane ed economiche conseguente alla gestione separata di attività proprie di ciascuno: da quella amministrativa a quella promozionale e commerciale, a quelle culturali. E tutto ciò senza arrivare a volte agli obiettivi prefissati in termini di visibilità ed efficacia delle nostre azioni, troppo circoscritte.

Dal percorso di dialogo e confronto intrapreso - cui hanno aderito sei associazioni e una cooperativa - é nata la cooperativa Garabombo che vede oggi riunite in un'unica entità societaria le organizzazioni citate prima.

Si é trattato, sicuramente, di un lavoro lungo e faticoso, ma contraddistinto dalla determinazione di mettere a frutto le nostre esperienze e riprendere con maggior forza il nostro lavoro per non sottrarci all'impegno che ci viene richiesto - oggi più che mai - per l'affermazione di regole che garantiscano maggiore equità nelle attività economiche e più giustizia nei rapporti internazionali.
Il lavoro di condivisione si é concretizzato con la stesura di un nuovo statuto che l'Assemblea dei soci della Cooperativa Garabombo ha adottato nell'ottobre 2006.
Contestualmente é stato rinnovato il Consiglio di amministrazione, per renderlo rappresentativo della nuova realtà allargata.

A fine 2006 le sei associazioni sopra citate hanno ceduto alla cooperativa la loro attività commerciale, mantenendo invece la presenza a livello locale quali associazioni culturali. E' stato per noi un traguardo importante e, nel contempo, il punto di partenza per un viaggio non privo di rischi e difficoltà.
Siamo consapevoli che l'impegno richiesto è notevole per tutti noi, per i nostri soci lavoratori – attualmente otto - e per i sempre preziosi volontari delle associazioni che con la loro presenza attiva sono di supporto e di stimolo alla cooperativa.
Siamo però anche contenti del cammino sin qui percorso, che ci consente ora di guardare - insieme - nella stessa direzione.

Come Cooperativa, infatti, abbiamo l'impegno di continuare a promuovere i valori del commercio equo e solidale non limitandoci alla semplice vendita di prodotti ma, attuando numerose iniziative culturali di sensibilizzazione e informazione, finalizzate alla valorizzazione di un insieme di principi per riscoprire un Mondo che abbia al centro la dignità dell'uomo, la giustizia economica e sociale e la solidarietà nelle relazioni umane.

In questa sezione puoi scaricare:

Consiglio di Amministrazione

Salvatore Cinardo
Roberto Colombo
Sebastiano Coniglione
Alessandra Ferrari
Nivardo Perlini
Marcello Sordelli

Gruppo amministrativo
Il Gruppo amministrativo assicura all'interno di ogni bottega il regolare svolgimento delle operazioni fiscali e la corretta rilevazione di tutti i dati che devono poi confluire alla sede centrale per la tenuta della contabilità e la gestione di tutti gli adempimenti amministrativi.
Ogni bottega ha un referente amministrativo. I riferenti amministrativi di tutte le botteghe si coordinano con la nostra socia lavoratrice addetta al settore contabile, che a sua volta si relaziona con i delegati del CdA per l'amministrazione .

Gruppo cultura
Accanto all'intenso lavoro di sensibilizzazione svolto nel territorio dalle associazioni socie della Cooperativa, il Gruppo Cultura promuove iniziative comuni a tutte le botteghe finalizzate alla promozione del commercio equo e solidale attraverso la ricerca di nuovi canali di comunicazione, alla valorizzazione del ruolo della Cooperativa in tutto il territorio di riferimento e al rafforzamento dei legami con i soci.

Gruppo operativo
Il gruppo operativo è formato da volontari delle diverse Associazioni i quali si occupano di gestire gli aspetti legati alla comunicazione e alla promozione di eventi, iniziative, servizi e campagne organizzati dalla Cooperativa.
Gestisce, inoltre, il sito e la newsletter di Garabombo.

Gruppo scuola
Il gruppo-scuola della Cooperativa Garabombo si propone di far conoscere agli studenti dei diversi ordini di scuola il commercio equo e solidale come proposta alternativa ai meccanismi del commercio tradizionale, al fine di promuovere rispetto per la persona e per l'ambiente e giustizia sociale ed economica.
A tal fine il gruppo ha elaborato alcune proposte formative adeguate ai diversi ordini di scuola basandosi da un lato su obiettivi educativi trasversali a tutte le discipline quali, ad es., il conoscere , l'apprezzare ed il rispettare la diversità e articolandole dall'altro sul processo di analisi e comprensione dei meccanismi del commercio e dell'economia globali con particolare attenzione al commercio equo.

Scarica lo statuto della cooperativa (clicca qui)